La nightlife di Praga

praga by night

La vita notturna di Praga è concentrata soprattutto nei locali che si trovano nel centro della città, ed è considerata una delle capitali che più riesce a coinvolgere i turisti al suo spirito notturno.

La cosa che più stupisce i turisti che la visitano, soprattutto durante le ore notturne, è il fatto che ci sono alcuni pub che restano aperti dal Lunedì alla Domenica, 24 ore su 24.

E’ una città che gli amanti della birra amano particolarmente poiché i prezzi delle birre sono tra i più bassi in Europa, pensate che acquistare una birra a Praga, è molto più economico che comprare una bottiglia d’acqua.

Tra l’altro, se amate la birra, vi consigliamo assolutamente di visitare il Prague Beer Museum, un pub nel quale è possibile degustare trenta birre diverse rigorosamente e direttamente dallo spillatore della birra.

Le birre che troverete all’interno di questo Pub, solitamente partono da circa 30 corone ceche per mezzo litro di birra.

30 corone ceche equivalgono a circa 1.10 Euro, per cui i prezzi che troviamo in questa città, rispetto a quelli a cui siamo abituati in Italia sono veramente irrisori.

Se non siete amanti della birrerie e preferite trascorrere la vostra serata in una discoteca, vi consigliamo di provare almeno per una notte la famosissima discoteca Duplex, facente parte della classifica World Finest Clubs, nella quale sono presenti i migliori locali della vita notturna mondiale.

Il Duplex è un locale frequentatissimo perché oltre ad essere considerato il miglior locale di Praga, presenta anche una struttura estetica piuttosto interessante.

Praticamente è costituito da una vasta superficie completamente in vetro che si trova sulla cima di un palazzo modernissimo situato nel centro di Praga. Comprende più di 3 piste sulle quali è possibile scatenarsi e circa 5 piani bar per consumare cibo e bevande.
Oltretutto, delizia tutti coloro che visitano questo posto, di una vista panoramica mozzafiato sulla città di Praga Vecchia, per cui è un locale a cui davvero non manca nulla.

Continue Reading

Le 3 cose da vedere a Praga

praga

Nell’articolo di oggi, vogliamo illustrarvi le 3 cose da vedere a Praga.

La città di Praga è una delle città Europee che raccoglie più turismo, e rientra addirittura all’interno della top 10 delle città Europee più visitate

E’ certamente riduttivo descrivere solamente 3 delle meraviglie che è possibile visitare nella città di Praga.

L’elenco però, diventerebbe davvero molto lungo, per cui, cercheremo di raccogliere le mete che raccolgono più turismo in base alla loro storia e tradizione.

L’elenco che stiamo per illustrarvi, sarà strettamente indicativo, ma è soprattutto soggettivo perché è stato redatto strettamente in base a ciò che noi abbiamo ritenuto più interessante nel momento in cui abbiamo visitato la città di Praga.

Ecco a voi la classifica:

– Il castello di Praga
– Ponte Carlo
– Piazza della città Vecchia

Il castello di Praga è considerato il castello risalente al Medioevo più grande del mondo poiché copre una superficie di circa 70000 metri quadrati, è praticamente immenso e si trova, nonostante le sue enormi dimensioni al di sopra di una collina.

Al suo interno si trova di tutto, da vere e proprie strade, ad edifici e musei che è possibile visitare una volta giunti al suo interno.

Ponte Carlo è un ponte che è stato costruito intorno al 14esimo secolo ed raggiunge quasi i 520 metri di lunghezza per una larghezza di 10 metri circa. E’ considerato uno dei maggiori luoghi di ritrovo per i turisti ed è visitatissimo anche durante le ore notturne.

Queste ponte unisce il quartiere di Mala Strana con il quartiere di Praga vecchia.

La Piazza della Città Vecchia è la piazza che si trova perfettamente al centro di Praga. Durante il periodi natalizio la piazza della Città vecchia si popola di mercatini Natalizi nei quali si può acquistare di tutto, a partire dai prodotti tipici di Praga, per arrivare a creazioni degli artigiani del posto.

Questa piazza, durante ogni periodo dell’anno, è affollatissima e raggiunge il suo picco, come abbiamo già accennato, durante il periodo Natalizio.

Continue Reading

Il Castello di Praga

castello di praga

Il Castello di Praga è una delle mete preferite dai turisti che intendono trascorrere le vacanze nella città di Praga, la famosissima città, nonché capitale della Repubblica Ceca.

Quest’edificio, anche se chiamarlo così è molto riduttivo, è immenso, perché comprende tantissimi sotto edifici tra cui Chiese, monumenti, torri ed addirittura alcune strade.

Per chi ancora deve visitarlo, non ha idea di quanto sia imponente questo insieme di strutture che costituiscono il Castello di Praga, la sua lunghezza è di quasi 600 metri per una larghezza di quasi 150 metri, praticamente raggiunge una superficie che sfiora i 70000 metri quadrati.

Nonostante le sue dimensioni imponenti, è posizionato praticamente sopra una collina.

Solitamente siamo abituati a vedere dei castelli che si ergono in forma verticale, mentre questo non è come gli altri, perché si sviluppa soprattutto nel senso orizzontale dello spazio, la sua superficie di cui abbiamo parlato poco fa ne è la prova vivente.

Anche se ancora non è stato appurato del tutto, per il momento il Castello di Praga è considerato il Castello più grande di tutto il mondo. Oltretutto, è considerato Patrimonio Mondiale dell’Umanità, per cui rientra nei monumenti facenti parte dell’UNESCO.

La costruzione del castello di Praga iniziò circa nell’884 d.c., era una Chiesa, per cui inizialmente era costituito solamente da un unico edificio in pietra. Dal 1140 in poi invece, avvennero ulteriori migliorie ed espansioni in quanto diventò la sede centrale nonché dimora dei Re Boemi.

Mentre dal 1918, divenne la sede della Presidenza ufficiale dei Gioielli della Corona ma anche Presidenza della Repubblica stessa.

Le modalità per raggiungere il castello sono diverse, è possibile arrivare in Tram (Fermata Prazsky Hrad), in metropolitana (Fermata Malostranska) ma anche a piedi per i più “avventurieri”.

Infatti, anche se si trova sopra ad una collina, come abbiamo accennato in precedenza, è possibile arrivare al castello anche a piedi, ma occorre salire per una salita abbastanza faticosa (soprattutto per i più pigri).

Continue Reading